“WESTERN STARS” di SPRINGSTEEN a DICEMBRE nei CINEMA

Il prossimo 25 ottobre uscira’ “Western Stars – Songs From The Film”, la colonna sonora contenente tutti i brani live di “Western Stars”, il film che vede il debutto di Bruce Springsteen come regista insieme al suo collaboratore di lunga data Thom Zimny.

Leggi tutto ““WESTERN STARS” di SPRINGSTEEN a DICEMBRE nei CINEMA”

21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes”

Musicians United for Safe Energy, o nella forma abbreviata MUSE, fu un gruppo attivista di artisti fondato nel 1979 da Jackson Browne, Graham Nash, Bonnie Raitt, e John Hall per contestare l’utilizzo dell’energia nucleare, in particolare dopo l’incidente accaduto alla centrale nucleare di Three Mile Island nel marzo del 1979. Leggi tutto “21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes””

19-23 settembre 1979, No Nukes: quando anche la musica disse no al nucleare

Una retrospettiva suggestiva, quella di cui parleremo oggi, a proposito dei concerti No Nukes, no al nucleare.

Altri tempi, altra politica, altri artisti e soprattutto altra partecipazione della società civile, ma un filo rosso che unisce l’oggi al ieri, il tema del nucleare. Una storia che va raccontata a beneficio dei più giovani, per dimostrare che cambiare è possibile e che si può essere padroni del proprio destino, basta volerlo. Leggi tutto “19-23 settembre 1979, No Nukes: quando anche la musica disse no al nucleare”

Western Stars: una profonda esperienza musicale ed emotiva

Bruce Springsteen Crafts “Western Stars” Into A Profound Musical Experience

di Joey 

Traduzione della recensione pubblicata il  12 settembre 2019 in Hollywood News. com

Quand’è che un film concerto non è semplicemente un video di un concerto? Quando ovviamente è co-diretto da Bruce Springsteen! […] Western Stars è un’esperienza profonda e meravigliosa che ameranno non solo i fan di Springsteen, ma chiunque apprezzi la grande musica. […] Se l’ultimo album ha colpito la vostra fantasia, questo film sarà qualcosa che sicuramente vi entusiasmerà. Leggi tutto “Western Stars: una profonda esperienza musicale ed emotiva”

“Western Stars” di Springsteen alla Festa del cinema di Roma?

Secondo quanto riferito da Deadline, il film “Western Stars” arriverà nei cinema statunitensi il 25 ottobre. Dopo la premiere – che avverrà, come già annunciato il 12 settembre al Toronto Film Festival in Canada- seguirà la proiezione in Europa nell’ambito BFI London Film Festival, in programma dal 2 al 13 ottobre. Dal 17 al 27 ottobre si terrà la quattordicesima edizione della Festa del Cinema di Roma Leggi tutto ““Western Stars” di Springsteen alla Festa del cinema di Roma?”

“Blinded By The Light”: mai tanti brani di Springsteen in una colonna sonora di un film

Aaron Phagura (attore), Sarfraz Manzoor (autore di Greetings from Bury Park ), Patti, Bruce, Gurinder Chadha (regista di Blindede By The Light) e Vivien Kalra (attore protagonista)

È uscita la colonna sonora del film “Blinded by the Light”, diretto da Gurinder Chadha, ispirato dalla musica e dai testi delle canzoni di Bruce Springsteen. E’ una gioiosa storia di coraggio, amore, speranza e della capacità della musica nell’elevare lo spirito umano.
Il protagonista Javed (Viveik Kalra) è un adolescente britannico di discendenza pakistana che vive nella città di Luton, Inghilterra, nel 1987 e che scrive poesie come mezzo per sfuggire all’intolleranza della sua città e all’inflessibilità tradizionalista di suo padre (Kulvinder Ghir). Quando un suo compagno di classe Roops (Aaron Phagura) gli fa ascoltare la musica del “Boss”, Javed scopre nei testi delle canzoni grandi affinità con la sua vita e una via d’uscita catartica ai suoi sogni repressi. E così nel film – che uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 29 agosto– è ricco di riferimenti che ci faranno sussultare – come quando Roops dice “Bruce è la linea diretta con quello che è vero in questo mondo di merda!” o Javed confessa “Ho ascoltato tutto, me lo sento qui dentro! È come se Bruce sapesse quello che ho provato, che ho sempre desiderato” e ancora “Bruce dice di non permettere che la durezza del mondo ti fermi e ti faccia perdere la parte migliore di te” e poi pareti tappezzate di poster, viaggi in cerca del Boss…- e che per noi fans del Boss potrebbero senz’altro suonare familiari e affini con quella che è stata ed è anche la nostra esperienza di vita con Bruce Springsteen.

Al momento è il film con il più alto numero di canzoni concesse da Bruce per una colonna sonora [Cfr. P. Jappelli, G. Scognamiglio, Like A Vision- Bruce Springsteen e il Cinema, Napoli 2015] Leggi tutto ““Blinded By The Light”: mai tanti brani di Springsteen in una colonna sonora di un film”