Springsteen, Lynn Goldsmith e la schermaglia omessa nel film

22 Settembre 1979 – Bruce con la sua ex fidanzata Lynn Goldsmith. Foto di Bob Leafe

“The Legendary 1979 No Nukes Concerts” è stata considerata la miglior rappresentazione cinematografica di un concerto di Springsteen negli anni ’70. Come ha affermato Jon Landau “È uno spettacolo di rock puro dall’inizio alla fine. Il livello di energia è trascendente e la padronanza dell’arte della musica rock live lascia tutti a bocca aperta”. E pensare che – vuoi per scaramanzia, come ha raccontato Bruce a Rolling Stone, vuoi soprattutto per diffidenza nei confronti di cinema e televisione, considerati “mezzi relativamente freddi” rispetto al calore trasmesso dai suoi spettacoli – inizialmente il più grande performer di tutti i tempi rifiutava ogni proposta di documentare in video i suoi live. Leggi tutto “Springsteen, Lynn Goldsmith e la schermaglia omessa nel film”

19 Nov. 2021 in uscita ufficiale “The Legendary 1979 No Nukes Concerts”

I leggendari concerti per i NO NUKES 1979 saranno ufficialmente pubblicati il 19 novembre 2021. Leggi tutto “19 Nov. 2021 in uscita ufficiale “The Legendary 1979 No Nukes Concerts””

I concerti di Springsteen “No Nukes 1979” in uscita ufficiale

I leggendari concerti per i NO NUKES 1979 saranno ufficialmente pubblicati il 19 novembre 2021. Leggi tutto “I concerti di Springsteen “No Nukes 1979” in uscita ufficiale”

21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes”

Musicians United for Safe Energy, o nella forma abbreviata MUSE, fu un gruppo attivista di artisti fondato nel 1979 da Jackson Browne, Graham Nash, Bonnie Raitt, e John Hall per contestare l’utilizzo dell’energia nucleare, in particolare dopo l’incidente accaduto alla centrale nucleare di Three Mile Island nel marzo del 1979. Leggi tutto “21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes””

19-23 settembre 1979, No Nukes: quando anche la musica disse no al nucleare

Una retrospettiva suggestiva, quella di cui parleremo oggi, a proposito dei concerti No Nukes, no al nucleare.

Altri tempi, altra politica, altri artisti e soprattutto altra partecipazione della società civile, ma un filo rosso che unisce l’oggi al ieri, il tema del nucleare. Una storia che va raccontata a beneficio dei più giovani, per dimostrare che cambiare è possibile e che si può essere padroni del proprio destino, basta volerlo. Leggi tutto “19-23 settembre 1979, No Nukes: quando anche la musica disse no al nucleare”

21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes”

Musicians United for Safe Energy, o nella forma abbreviata MUSE, fu un gruppo attivista di artisti fondato nel 1979 da Jackson Browne, Graham Nash, Bonnie Raitt, e John Hall per contestare l’utilizzo dell’energia nucleare, in particolare dopo l’incidente accaduto alla centrale nucleare di Three Mile Island nel marzo del 1979. Leggi tutto “21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes””

19-23 settembre 1979, No Nukes: quando anche la musica disse no al nucleare

Una retrospettiva suggestiva, quella di cui parleremo oggi, a proposito dei concerti No Nukes, no al nucleare.

Altri tempi, altra politica, altri artisti e soprattutto altra partecipazione della società civile, ma un filo rosso che unisce l’oggi al ieri, il tema del nucleare. Una storia che va raccontata a beneficio dei più giovani, per dimostrare che cambiare è possibile e che si può essere padroni del proprio destino, basta volerlo. Leggi tutto “19-23 settembre 1979, No Nukes: quando anche la musica disse no al nucleare”