10 aprile 2014: la E STREET BAND nella Rock And Roll Hall Of Fame. Il discorso di Springsteen!

Serata storica quella della cerimonia per l’ingresso nella Rock And Roll Hall Of Fame che si tenne nella notte fra il 10 e l’11 aprile presso il Barclay’s Centre di Brooklyn, New York.
Molto emozionante il momento del travolgente e commovente discorso  di presentazione tenuto da Bruce Springsteen. Il gruppo, con il Boss a fare gli onori di casa e a cantare, si lanciò poi in una versione da brivido di “The E Street Shuffle”, di  “The River” (dedicata a Clarence) e di “Kitty’s Back”. 

Ecco il discorso di Bruce Springsteen:

Leggi tutto “10 aprile 2014: la E STREET BAND nella Rock And Roll Hall Of Fame. Il discorso di Springsteen!”

Bruce Springsteen, 10 Aprile 1996 – Roma – Auditorium S. Cecilia

ACCADDE OGGI!


(11 aprile 1996) – Corriere della Sera

Il Boss a Roma, subito trionfo

Springsteen nel tempio della classica. Silenzio non rispettato: urla, mezz’ ora di bis. Con voce roca e tenue insieme rende irriconoscibile ” Born in the Usa ” e canta l’ America dei piu’ deboli. Quel mondo di fatica e di emarginazione narrato da Steinbeck in ” Furore “. In platea giovani e pubblico maturo.

Leggi tutto “Bruce Springsteen, 10 Aprile 1996 – Roma – Auditorium S. Cecilia”

9 Aprile 1999: start “Reunion” tour – Bruce Springsteen & The E-Street Band

09-04- 1999 – PALAU SANT JORDI, BARCELONA, SPAIN

Tanti anni di attesa, un tempo infinito per i fans che, senza nulla togliere ai musicisti dell’other band, avevano sempre sperato in un ritorno di Bruce Springsteen con la leggendaria E Street Band. E finalmente il grande giorno arrivò. Era nell’aria già da quattro anni, da quando Bruce aveva richiamato lo storico gruppo in studio per la registrazione di alcuni nuovi brani da inserire nella sua raccolta di successi pubblicata quell’anno. Leggi tutto “9 Aprile 1999: start “Reunion” tour – Bruce Springsteen & The E-Street Band”

La speranza di una America migliore nell’episodio finale del podcast di Springsteen e Obama

Nell’episodio finale del podcast Renegades: Born in the USA, Bruce e Obama hanno chiuso le loro conversazioni cercando di dare risposte all’interrogativo posto fin dalla prima puntata, su come ripristinare la fede nella promessa dell’America: “Come raccontare una nuova storia che unisca il nostro Paese, che sia fedele ai nostri ideali più alti e allo stesso tempo faccia un resoconto onesto dei nostri punti deboli? – si chiede infatti Obama- Non è una cosa facile in questi tempi cinici, specialmente quando abbiamo migliaia di media e piattaforme Internet che hanno capito come arricchirsi  alimentando la rabbia e il risentimento delle persone. Leggi tutto “La speranza di una America migliore nell’episodio finale del podcast di Springsteen e Obama”

Bruce Springsteen nelle canzoni degli altri: 2000-2009 (parte III)

Album 12″ pubblicato a settembre del 1982. Include due canzoni parodia in stile Springsteen. La copertina è anche una parodia dell’album “Born To Run”.

La maggior parte dei fans di Bruce conosce certamente il brano che Eric Church dedicò nel 2012 al Boss, intitolandolo esplicitamente “Springsteen” e che ebbe un discreto successo arrivando al n. 1 delle classifiche Country, Top 20 Pop. Ma non tutti sanno, probabilmente, che Springsteen è citato nei testi di moltissime altre canzoni, ben prima e dopo di allora. Tante le citazioni dirette a Bruce, a Springsteen, o al Boss nel testo o nel titolo addirittura; tante quelle indirette alle sue canzoni, con snippet o interi versi ripresi. Leggi tutto “Bruce Springsteen nelle canzoni degli altri: 2000-2009 (parte III)”

La playlist del weekend nel 20° episodio di From My Home To Yours di Bruce Springsteen

“Here Comes the Weekend” è stato il titolo del 20° episodio di Bruce Springsteen di From My Home To Yours, il suo programma DJ su SiriusXM, andato in onda stamattina 31 marzo alle ore 10 locali. Springsteen ha ricordato la bellezza dei fine settimana quando da studente aspettava che suonasse la campanella del venerdì per scappare da scuola e assaporare la libertà e da adolescente se ne andava in giro nel Greenwich Village. Ricorda anche la tristezza di Leggi tutto “La playlist del weekend nel 20° episodio di From My Home To Yours di Bruce Springsteen”

31 Marzo 1958: viene pubblicata la leggendaria “Johnny B. Goode”

Chi non conosce Johnny B. Goode di Chuck Berry? Scritta nel 1955, pubblicata nel 1958, questa canzone rappresenta un atto fondativo, quasi un certificato di nascita del rock’n’roll: eseguita e rifatta da innumerevoli musicisti, ha percorso l’intera storia del rock moderno. E se tutti ormai conoscono – anche solo per averlo sentito una volta – il ritmo travolgente di questo pezzo, meno conosciuta è la storia che esso racconta. Leggi tutto “31 Marzo 1958: viene pubblicata la leggendaria “Johnny B. Goode””

“La difficoltà di essere un papà rockstar” nell’episodio 7 del podcast Renegades: Born in the USA

Nel settimo episodio del podcast Renegades: Born in the USA, intitolato “Finding Home. Fatherhood”, Bruce Springsteen e Barack Obama hanno affrontato il tema “road vs. home life” e raccontato le difficoltà di conciliare vita pubblica con quella privata e le scelte necessarie che hanno dovuto affrontare per garantire equilibrio e armonia in entrambe. E soprattutto hanno parlato di come hanno imparato – dopo l’esperienza negativa della assenza dei loro padri – a fidarsi di se stessi come genitori. Obama ha aperto l’episodio dichiarando che, nonostante il successo pubblico, sia lui che Bruce sono d’accordo sul fatto che la cosa più importante nel corso degli anni sono state le loro famiglie. “Abbiamo avuto la fortuna di trovare donne straordinarie, forti e indipendenti che ci hanno spinto, ci hanno sfidato e ci hanno dato la possibilità di mettere radici. Donne che ci hanno aiutato a diventare versioni migliori di noi stessi e ci hanno costretto a farlo continuamente, facendoci riesaminare le nostre priorità. Michelle e Patti ci hanno anche fatto il dono più grande della nostra vita; la possibilità di essere padri. Per sperimentare le gioie, le prove e la profonda umiltà di essere mariti e papà. Abbiamo passato un po’ di tempo confrontandoci su ciò che mogli e figli continuano a insegnarci, quali valori vogliamo trasmettere, quali esempi vogliamo dare e che tipo di paese vogliamo lasciare loro in eredità. Neanche nella sua autobiografia, Bruce aveva toccato questi argomenti con tanta dolcezza, umanità e intimità. Leggi tutto ““La difficoltà di essere un papà rockstar” nell’episodio 7 del podcast Renegades: Born in the USA”