Bruce Springsteen: ecco la Playlist His Home to Yours

Come anticipato, oggi 8 aprile, E Street Radio SiriusXM ha avuto un dj d’eccezione! Bruce Springsteen in persona – collegatosi in diretta alle ore 16 italiane – ha chiacchierato con i fans in ascolto, ha fatto alcune considerazioni sui tempi difficili che stiamo vivendo  e ha presentato la sua playlist, con i brani  di cui consiglia l’ascolto. Da Roy Orbison a Bob Dylan, da Bon Jovi a Patti Scialfa, l’elenco è lungo e vario ma con un unico filo conduttore rintracciabile proprio nella solitudine e nella drammaticità del momento. La playlist comprende Leggi tutto “Bruce Springsteen: ecco la Playlist His Home to Yours”

Once Were Brothers: un docufilm consigliato da Springsteen per trascorrere il tempo

Bruce Springsteen nell’intervista contenuta nel film Once Were Brothers: Robbie Robertson end The Band , 2019

“Avete bisogno di qualcosa da guardare mentre siete a casa? Guardate il film Once Were Brothers: Robbie Robertson and the Band”. Così consiglia il Boss attraverso i suoi social, specificando che il film – diretto da Daniel Roher (2019) e disponibile on demand –  contiene anche una sua intervista su questa leggendaria Band.  Leggi tutto “Once Were Brothers: un docufilm consigliato da Springsteen per trascorrere il tempo”

“For You”: il bel libro su Springsteen di Lawrence Kirsch per addolcire la quarantena

Come fans avevamo sperato in un 2020 decisamente migliore e invece eccoci qua, bloccati nelle nostre case a rivivere le nostre emozioni da springsteeniani nell’intimità dei nostri ricordi, a riascoltare canzoni di Bruce in solitudine, a riguardare mille volte i filmati dei suoi più bei concerti. E soprattutto a sognare e a chiederci quando quei meravigliosi “assembramenti” di corpi e di spiriti accalcati fino a riempire teatri, palazzetti e stadi smetteranno di indurre paure e fobie per tornare a rappresentare solo condivisione di gioia ed emozioni.

Un buon libro, che riassuma quelle immagini e quelle sensazioni così vive, può essere un ottimo modo per farci accompagnare da Bruce in questi maledetti giorni di quarantena.  For You: Original Stories And Photographs By Bruce Springsteen’s Legendary Fans è quello adatto! E’ un volume curato da Lawrence Kirsch, Leggi tutto ““For You”: il bel libro su Springsteen di Lawrence Kirsch per addolcire la quarantena”

Happy birthday Jimmy Cliff!

Jimmy Cliff, pseudonimo di James Chambers (St. James, 1º aprile 1948)

(EXCLUSIVE, Premium Rates Apply) NEW YORK – MARCH 15: *Exclusive* Inductee Jimmy Cliff and Bruce Springsteen attend the 25th Annual Rock and Roll Hall of Fame Induction Ceremony dinner at The Waldorf=Astoria on March 15, 2010 in New York, New York. (Photo by Dimitrios Kambouris/WireImage)

Come raccontò Dave Marsh in “Glory Days: Bruce Springsteen” nel 1987, durante la tappa europea di The River Tour il Boss alla fine di aprile 1981, in attesa all’aeroporto di Amsterdam  decise di acquistare la musicassetta Goodbye Yesterday, una raccolta di successi di Jimmi Cliff – senza dubbio il più trasversale ed importante cantautore giamaicano- tra cui figurava anche Trapped, una canzone scritta e pubblicata come singolo nel 1972 che tuttavia, a causa di una scellerata politica di distribuzione operata dalla Island Record, non aveva riscosso molto successo.  Leggi tutto “Happy birthday Jimmy Cliff!”

31 Marzo 1992 – HUMAN TOUCH & LUCKY TOWN

Anno 1992: Bruce Springsteen torna alla ribalta a 5 anni di distanza da “Tunnel of love” pubblicando in contemporanea  “Lucky Town” e”Human Touch”.

Leggi tutto “31 Marzo 1992 – HUMAN TOUCH & LUCKY TOWN”




30 Marzo, happy birthday Tracy Chapman

Tracy Chapman
The line-up for the Human Rights Now! benefit concert for Amnesty International, 1988. From left to right, Bruce Springsteen andTracy Chapman (Photo by Denis O’Regan)

Tracy Chapman (Cleveland, 30 marzo 1964)
Nota per brani di grande spessore artistico come Fast CarGive Me One Reason e Talkin’ ‘bout a Revolution, Tracy Chapman viene riconosciuta dal pubblico e dalla critica come una delle più intense e raffinate cantautrici afroamericane viventi, grazie soprattutto alla sua voce profonda e modulata. Il successo mondiale arrivò negli anni ottanta per la partecipazione ad attività benefiche come il famoso tour Human Rights Now! organizzato da Amnesty International, cantando a fianco di Bruce Springsteen e altri celebri cantanti in giro per il mondo. Inoltre ha partecipato a concerti in onore del settantesimo compleanno di Nelson Mandela o al concerto-tributo a Bob Marley nel 2000. Leggi tutto “30 Marzo, happy birthday Tracy Chapman”




27 Marzo 2001- Live in New York City – Bruce Springsteen

Accadde oggi!

Live in New York City, uscito nel 2001, è il diciottesimo album di Bruce Springsteen e il quarto dal vivo.

Leggi tutto “27 Marzo 2001- Live in New York City – Bruce Springsteen”




Springsteen in prima linea con un video per combattere la pandemia

“Dobbiamo impegnarci tutti e cominciare a curarci restando a casa”, afferma Bruce Springsteen in un nuovo video per il Pandemic Relief Fund del New Jersey appena creato. Insieme ad altri artisti del New Jersey [Bon Jovi, Jon Stewart, Stephen Colbert, Whoopi Goldberg, Danny DeVito (che parla con “Pink Cadillac” di Springsteen in sottofondo), Carli Lloyd, Charlie Puth e la First Lady dello stato, Tammy Murphy], Bruce lancia dunque il suo appello per invitare alla responsabilità ma anche alla solidarietà in questi tempi difficili in cui ogni piccolo gesto può significare molto.

Leggi tutto “Springsteen in prima linea con un video per combattere la pandemia”