Bruce Springsteen a sorpresa sul palco con Steven Van Zandt

04.05.2019 -Saban Theatre in Beverly Hills, CA

Bruce ospite a sorpresa durante il concerto dell’amico di sempre Little Steven con i suoi The Disciples Of Soul. Insieme hanno eseguito Tenth Avenue Freeze-Out, Sun City, I Don’t Wanna Go Home.

Ecco i video e la gallery: Leggi tutto “Bruce Springsteen a sorpresa sul palco con Steven Van Zandt”

BRUCE SPRINGSTEEN: Nuovo live ufficiale “New Jersey ’92”

live.brucespringsteen.net

New Jersey ’92
Meadowlands – East Rutherford, NJ
July 25, 1992

Come ogni primo venerdì del mese, Bruce Springsteen ha rilasciato un altro live tratto dal suo sconfinato archivio. Stavolta è toccato allo show del 25 luglio 1992 alla Brendan Byrne Arena di East Rutherford, durante il tour che il Boss intraprese nel biennio 1992-1993 con il gruppo che divenne noto come la sua “Other Band”. Leggi tutto “BRUCE SPRINGSTEEN: Nuovo live ufficiale “New Jersey ’92””

Happy 100th Birthday to PETE SEEGER

Peter Seeger (May 3, 1919 – January 27, 2014)

Pete Seeger, una delle personalità più importanti della musica del XX secolo, nato nel 1919 e attivo anche ben oltre gli 80 anni, è stato uno degli iniziatori e sicuramente il più infaticabile sostenitore della riscoperta della tradizione popolare, non solo americana, e della sua affermazione negli anni ’50 e ’60 come genere folk. Figlio di un musicologo e docente universitario, ha iniziato a suonare professionalmente negli anni ’30 dopo aver abbandonato gli studi universitari ad Harvard e abbracciato la difficile strada del folk-singer, sotto l’influenza del pioniere della riscoperta della musica popolare americana, e del blues in particolare, Alan Lomax, le cui registrazioni sul campo saranno fonte di ispirazione per decine di futuri musicisti, dai Rolling Stones al noto album Play di Moby.
Percorrendo gli Stati Uniti e recuperando le ballate della tradizione Pete Seeger ha, in un primo tempo, proposto questa musica per la educazione musicale dei bambini. Dopo il suo congedo dal servizio militare, immediatamente dopo la II guerra mondiale, ha dato inizio a quel percorso di musica e impegno sociale e politico che non ha mai abbandonato nella sua lunga e coerente vita, formando negli anni ’40 il primo gruppo di cantanti e musicisti impegnati in questo genere, assieme a Woody Guthrie, il riconosciuto maestro di Bob Dylan, Lee Hays e altri. Erano gli Almanac Singers, che proponevano un tipo di musica nuovo, ma che affondava le radici nella tradizione e nelle manifestazioni sindacali e politiche dell’epoca.
Leggi tutto “Happy 100th Birthday to PETE SEEGER”

1 maggio 2017 muore Obie Dziedzic, la fan n°1 di Bruce Springsteen

Obie Dziedzic – la famosa ”fan n° 1” di Springsteen e sua assistente nei suoi primi anni da musicista- muore il 1° maggio 2017. Considerata dallo stesso Bruce la sua fan number one, “O” lo aveva seguito dall’età di 16 anni e a lungo vissuto con lui dagli anni Settanta fornendogli [come narra Peter Ames Carlin (Bruce, Milano 2013)] non solo aiuto pratico nella organizzazione della vita quotidiana – dalle faccende domestiche alla dieta sana, dagli acquisti della sua prima auto e quelli per la sua prima casa – ma anche sostegno morale, come confidente e amica. Secondo quanto racconta Bruce durante un concerto al Paramount Theatre di Asbury Park il 22 maggio 2005, prima di dedicarle il brano – poi riportato da Thom Zimny, in “The Promise: The Making of ‘Darkness on the Edge of Town”- Obie è stata determinante anche nella scelta della versione definitiva di Racing in the Street.  Insomma, da fan era diventata una sorta assistente generale per Bruce, che non ha mai dimenticato di mostrarle gratitudine, citandola in diversi credits negli album e nei tour e persino nella sua autobiografia. Leggi tutto “1 maggio 2017 muore Obie Dziedzic, la fan n°1 di Bruce Springsteen”

Bruce Springsteen sorprende i fan all’Asbury Park Music and Film Festival

Ieri, 27 aprile, Bruce Springsteen e’ comparso a sorpresa all’evento Bruce Springsteen Archives tenutosi al Paramount Theatre, come parte dell’Asbury Park Music and Film Festival. La proiezione dei dieci video selezionati da Thom Zimmy (regista e produttore di tutti gli ultimi dvd/video di Springsteen) e’ stata emozionante e sorprendente, ricca di contenuti rarissimi, molti dei quali inediti per lo stesso Springsteen. Durante la proiezione,  tra un video e l’altro, sono intervenuti Bruce, Thom Zimny ​​e Christopher Phillips di Backstreets.
Leggi tutto “Bruce Springsteen sorprende i fan all’Asbury Park Music and Film Festival”

11 Maggio: Graziano Romani a Napoli

Per il XXII anniversario del Pink Cadillac Bruce Springsteen Fan Club, sabato 11 maggio al PIT arriva Graziano Romani per un emozionante “private concert” aperto a tutti coloro che vorranno festeggiare insieme a noi in una location unica e suggestiva tutta dedicata al Boss. La serata ci promette, come sempre, divertimento ed emozioni: insieme a Max Marmiroli, il mitico sax dei Rocking Chairs, Graziano Romani riproporrà il nuovo disco, includendo inoltre brani del suo vasto repertorio, classici del rock e alcune bellissime cover di Bruce Springsteen interpretate con quelle intensità e passione che giustificano l’appellativo di “miglior voce rock italiana, degna di uno ‘shouter’ del profondo sud degli States con la pelle nera”.
Insomma, una serata da non perdere… preparate il fiato per a cantare, le gambe per saltare e il cuore grande per tutte le emozioni che il rock & roll e i tanti amici ci faranno vivere! Leggi tutto “11 Maggio: Graziano Romani a Napoli”

Bruce Springsteen con Martin Scorsese alla serata di promozione di Netflix

Il 5 maggio, Bruce Springsteen sarà ospite insieme a celebrità come Martin Scorsese, Oprah Winfrey e Ava DuVernay, all’evento inaugurale della programmazione di Netflix su FYSEE -che si terrà fino al 9 giugno – presso i Raleigh Studios di Hollywood. Bruce, come sappiamo, ha recitato nel recente Special di Netflix Springsteen on Broadway, che ha visto in successo straodinario sia a Broadway che su Netlix aggiudicandosi anche il Tony Award Leggi tutto “Bruce Springsteen con Martin Scorsese alla serata di promozione di Netflix”

Peter Farrelly, regista del film Green Book, parla del suo amore per Springsteen.

Domenica 28 aprile, il co-sceneggiatore e regista del film premio Oscar “Green Book” come Best Picture Academy 2019 sarà ospite di una serata dell’Asbury Park Music and Film Festival per una conversazione con Mike Fleming di Deadline Hollywood allo Stone Pony, il famoso club Asbury Park da decenni ormai associato a Bruce Springsteen. Farrelly ha dichiarato che la sua visita ad Asbury Park è “come andare alla Mecca”. Leggi tutto “Peter Farrelly, regista del film Green Book, parla del suo amore per Springsteen.”