Il film di ”Western Stars” di Springsteen forse il più bel docufilm del 2019

”Western Stars” di Bruce Springsteen sarà forse il miglior docufilm del 2019.

“Abbiamo girato un film mentre suonavamo l’album “Western Stars” dall’inizio alla fine, oltre ad altre cose”, aveva rivelato Bruce all’inizio di luglio, tramite una telefonata al canale E Street Radio su Sirius XM. “Sapevo che non avremmo fatto un tour, quindi ho pensato che fosse la cosa migliore da fare … [Il film] sembra bello, sarà eccitante. Uscira’ nell’anno solare e conterra’ anche alcuni bonus oltre alla sequenza della track list dell’album”. Leggi tutto “Il film di ”Western Stars” di Springsteen forse il più bel docufilm del 2019″

In arrivo il film ”Western Stars” di Bruce Springsteen

La Warner Bros. ha ottenuto i diritti globali di “Western Stars”, il prossimo documentario musicale co-diretto da Bruce Springsteen. Il film uscirà sul grande schermo il prossimo autunno dopo la sua prima mondiale al Toronto International Film Festival di settembre.”Western Stars” è il primo album in studio di Springsteen in cinque anni e il film – che segna il suo debutto alla regia- intreccia filmati d’archivio alla sua narrazione e all’esecuzione di tutte le 13 tracce dell’album (con la band e l’orchestra), in un antico fienile nella proprietà di Bruce.

GUARDA IL TRAILER

Il film è stato anche supervisionato da Thom Zimny, un frequente collaboratore di Springsteen. Zimny ha diretto il Boss in “Springsteen a Broadway” e “Bruce Springsteen: Hunter of Invisible Game” (2014), e ha vinto un Grammy Award per “Wings on Wheels: The Making of Born to Run” (2005).
“Bruce e’ uno dei rari artisti ad aver tracciato percorsi nuovi e importanti nelle loro carriere”, ha dichiarato Toby Emmerich, presidente del Warner Bros. Picture Group. “Con Western Stars, Bruce spiazza ancora una volta, portandoci con sé in un viaggio cinematografico emotivo e introspettivo, guardando indietro e guardando avanti. Come uno dei suoi numerosi fan da oltre 40 anni, non potrei essere più felice di essere un pilota su questo treno con Bruce e Thom”.La Warner Bros. aveva già lavorato con Springsteen. L’etichetta New Line dello studio ha acquistato i diritti di “Blinded by the Light”, uscito venerdì scorso dopo la prima al Sundance Film Festival.”Western Stars” è scritto ed interpretato da Springsteen, con Patti Scialfa come special guest. Thom Zimny, Jon Landau, Barbara Carr e George Travis hanno prodotto il film, con Springsteen come produttore esecutivo. La colonna sonora originale è, ovviamente, di Springsteen.

15 Agosto 1975: Bruce Springsteen Live At The Bottom Line

Il vinile “Live At The Bottom Line”

Trasmesso sulle frequenze radio di WNEW-FM a New York, per Bruce, questo spettacolo rappresenta forse l’inizio di una nuova era. Il Boss aveva appena completato la maratona per le sessioni di registrazione di Born to Run e tutto era pronto per l’inizio del tour. Questo concerto ha sancito la sua definitiva consacrazione. La band conquista New York e successivamente, nell’ottobre 1975, Bruce si ritrova contemporaneamente sulle copertine di “Newsweek” e “Time”.

Leggi tutto “15 Agosto 1975: Bruce Springsteen Live At The Bottom Line”

Era un italiano del New Jersey il maestro liutaio che curava le chitarre di Bruce Springsteen

Accadde oggi!

Il 13 Agosto del 2010, all’età di 64 anni, si spegneva Phillip J. Petillo, proprietario della Petillo Masterpiece Guitars. Petillo era un ingegnere meccanico, inventore, consulente elettronico e musicista, più noto come artista liutaio che iniziò la sua carriera riparando strumenti musicali all’età di quattordici anni, divenuto  poi designer e costruttore di chitarre e strumenti a corde di qualità e originalità superiore. Leggi tutto “Era un italiano del New Jersey il maestro liutaio che curava le chitarre di Bruce Springsteen”

BRUCE SPRINGSTEEN: Nuovo live ufficiale “BRIDGE SCHOOL – October 13, 1986”

L’album rilasciato questo mese dagli archivi del Boss è un’inedita registrazione dell’ottobre 1986, per molti aspetti interessantissima per gli appassionati e i collezionisti. Si tratta di un concerto acustico (il primo in acustico di Bruce dal 1972) al quale parteciparono anche Crosby Stills, Nash e Neil Young. Fu eseguito in occasione della prima edizione del “Bridge Benefit”- svoltosi da quel momento ogni anno fino al 2016- organizzato da Neil e Pegi Young in sostegno della “Bridge School” per i bambini con gravi disabilità fisiche. Leggi tutto “BRUCE SPRINGSTEEN: Nuovo live ufficiale “BRIDGE SCHOOL – October 13, 1986””