I fans di Springsteen si radunano in Catalogna al NO SURRENDER FESTIVAL il 28 e 29 giugno

Per tutti i fan del Boss, per chi ama la musica rock, e per chi è in procinto di organizzare un weekend estivo e non ha ancora scelto la meta… ecco che ritorna il No Surrender Festival il 28 e  il 29 giugno 2019 a Vilanova de Bellpuig (a 130 km da Barcellona) cui quest’anno il Pink Cadillac – Bruce Springsteen Fan Club avrà il piacere e l’onore di partecipare come partner ufficiale della manifestazione. Leggi tutto “I fans di Springsteen si radunano in Catalogna al NO SURRENDER FESTIVAL il 28 e 29 giugno”

Happy Birthday to John Fogerty!

John Fogerty and Bruce Springsteen perform onstage at the 25th Anniversary Rock & Roll Hall of Fame Concert at Madison Square Garden on October 29, 2009 in New York City.

Con la sua eterna camicia a quadri e la chitarra elettrica a tracolla, John Fogerty è uno dei simboli del rock a stelle e strisce. Nato a Berkeley in California nel 1945, ha segnato con le sue canzoni il “sound americano” tra la fine degli anni 60 e i primi anni 70. La prima esperienza di John Fogerty risale al 1959 quando assieme a due compagni di scuola,  Doug Clifford e Stu Cook, dà vita al primo gruppo musicale cui l’anno successivo si aggiungerà anche suo fratello Tom. Ma è dal 1967 che la band con il nome di Creedence Clearwater Revival comincerà a riscuotere straordinario successo, incarnando – come verrà riconosciuto- il ponte perfetto tra il vecchio Blues e il nuovo Rock ed esprimendo quella pura energia che li fa rientrare a pieno titolo nella cerchia degli “eroi positivi della musica”.

Al Century Plaza Hotel di Los Angeles, il 12 gennaio del 1993 Bruce Springsteen introdusse i Creedence Clearwater Revival nella Rock & Roll Hall of Fame. Al lungo discorso, che riportiamo in traduzione, seguirà il duetto con John Fogerty su Who’ll Stop the RainGreen River e Born in the Bayou. Leggi tutto “Happy Birthday to John Fogerty!”

Bruce Springsteen: “tornerò in Tour a Roma” 

Bruce conferma tour e ritorno in Italia

Leggi tutto “Bruce Springsteen: “tornerò in Tour a Roma” “

‘O SOLE NOSTRO….23 Maggio 2013, una giornata indimenticabile!

I VOSTRI COMMENTI, LE VOSTRE EMOZIONI

US singer Bruce Springsteen performs on stage during his concert at Plebiscito’s square in Naples, Italy, 23 May 2013.
ANSA/CESARE ABBATE

GUARDA L’INTERO CONCERTO:   parte 1    parte seconda     parte terza

26 Maggio 2013. Sono passati quasi tre giorni dal concerto…e chi ci segue, sa che generalmente a poche ore da esperienze così intense, segue sempre un tentativo di rielaborazione, razionalizzazione di quanto vissuto…a partire dalla cronaca del concerto fino a quelle emozioni più recondite che il nostro uomo del New Jersey ci costringe sempre a palesare attraverso lacrime calde a frotte, frasi deliranti, espressioni estatiche che ci restano stampate sul volto per giorni e giorni. Beh…stavolta, rinunciamo a compiere questo difficilissimo step della “formalizzazione-di-ciò-che-informalizzabile”, perché abbiamo trovato chi l’ha saputo fare meglio di noi…ovvero VOI. Leggi tutto “‘O SOLE NOSTRO….23 Maggio 2013, una giornata indimenticabile!”

Per una notte il boardwalk di Asbury Park a Napoli

La proiezione a Napoli di “Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll” chiama a raccolta tutti i fans di Bruce Springsteen

BRUCE SPRINGSTEEN, STEVEN VAN ZANDT, SOUTHSIDE JOHNNY LYON, DAVID SANCIOUS RITORNANO AL LEGGENDARIO UPSTAGE

Leggi tutto “Per una notte il boardwalk di Asbury Park a Napoli”

Un nuovo album e un nuovo tour con la E Street Band nei progetti di Springsteen

In attesa del nuovo album “Western Stars” previsto per il 14 giugno, Bruce Springsteen ha già rivelato alcuni informazioni importanti sui suoi futuri progetti che, stavolta, includono anche la E Street Band: nuovo album e nuovo tour, formazione al completo. Ne ha parlato ai Raleigh Studios di Hollywood ieri sera 5 maggio, durante una conversazione con Martin Scorsese organizzata da Netflix, relativa a “Springsteen on Broadway”, il docufilm tratto dal suo recente spettacolo al Walter Kerr Theatre di Broadway, premiato con uno Special Tony Award e disponibile su Netflix dal 15 dicembre 2018.  Leggi tutto “Un nuovo album e un nuovo tour con la E Street Band nei progetti di Springsteen”

1 maggio 2017 muore Obie Dziedzic, la fan n°1 di Bruce Springsteen

Obie Dziedzic – la famosa ”fan n° 1” di Springsteen e sua assistente nei suoi primi anni da musicista- muore il 1° maggio 2017. Considerata dallo stesso Bruce la sua fan number one, “O” lo aveva seguito dall’età di 16 anni e a lungo vissuto con lui dagli anni Settanta fornendogli [come narra Peter Ames Carlin (Bruce, Milano 2013)] non solo aiuto pratico nella organizzazione della vita quotidiana – dalle faccende domestiche alla dieta sana, dagli acquisti della sua prima auto e quelli per la sua prima casa – ma anche sostegno morale, come confidente e amica. Secondo quanto racconta Bruce durante un concerto al Paramount Theatre di Asbury Park il 22 maggio 2005, prima di dedicarle il brano – poi riportato da Thom Zimny, in “The Promise: The Making of ‘Darkness on the Edge of Town”- Obie è stata determinante anche nella scelta della versione definitiva di Racing in the Street.  Insomma, da fan era diventata una sorta assistente generale per Bruce, che non ha mai dimenticato di mostrarle gratitudine, citandola in diversi credits negli album e nei tour e persino nella sua autobiografia. Leggi tutto “1 maggio 2017 muore Obie Dziedzic, la fan n°1 di Bruce Springsteen”

Il brano per Harry Potter di Springsteen in uscita nella colonna sonora del film Blinded by The Light

American rock singer Bruce Springsteen sings to a young boy in the crowd held up on shoulders at Malieveld, The Hague, Netherlands, 14th June 2016. (Photo by Alice Arnold/Paul Bergen/Redferns)

Finalmente potremo ascoltare la canzone che Bruce Springsteen scrisse per il film “Harry Potter e la pietra filosofale”: dopo 18 anni da quando fu scritto, il brano infatti sarà parte della colonna sonora di un altro film, quello  diretto da Gurinder Chadha, intitolato Blinded By The Light –adattamento del libro autobiografico Greetings from Bury Park di Sarfraz Manzoor ispirato al Boss –  in uscita nei cinema il prossimo 14 agosto.
Il brano, come più volte in passato abbiamo ricordato, si intitola I’ll Stand by You Always e non era stato utilizzato nel film per cui era stato scritto perché la scrittrice J.K. Rowling aveva imposto alla produzione che non venissero utilizzate negli adattamenti dei suoi romanzi delle canzoni originali a scopo commerciale. Leggi tutto “Il brano per Harry Potter di Springsteen in uscita nella colonna sonora del film Blinded by The Light”