Once Were Brothers: un docufilm consigliato da Springsteen per trascorrere il tempo

Bruce Springsteen nell’intervista contenuta nel film Once Were Brothers: Robbie Robertson end The Band , 2019

“Avete bisogno di qualcosa da guardare mentre siete a casa? Guardate il film Once Were Brothers: Robbie Robertson and the Band”. Così consiglia il Boss attraverso i suoi social, specificando che il film – diretto da Daniel Roher (2019) e disponibile on demand –  contiene anche una sua intervista su questa leggendaria Band.  Leggi tutto “Once Were Brothers: un docufilm consigliato da Springsteen per trascorrere il tempo”

Springsteen in prima linea con un video per combattere la pandemia

“Dobbiamo impegnarci tutti e cominciare a curarci restando a casa”, afferma Bruce Springsteen in un nuovo video per il Pandemic Relief Fund del New Jersey appena creato. Insieme ad altri artisti del New Jersey [Bon Jovi, Jon Stewart, Stephen Colbert, Whoopi Goldberg, Danny DeVito (che parla con “Pink Cadillac” di Springsteen in sottofondo), Carli Lloyd, Charlie Puth e la First Lady dello stato, Tammy Murphy], Bruce lancia dunque il suo appello per invitare alla responsabilità ma anche alla solidarietà in questi tempi difficili in cui ogni piccolo gesto può significare molto.

Leggi tutto “Springsteen in prima linea con un video per combattere la pandemia”

Steve Van Zandt: nuovo tour con Springsteen? Nessuna anticipazione…ma divertimento assicurato

In un’interessante intervista rilasciata a Variety pubblicata il 13 marzo, Steve Van Zandt parla del suo lavoro dall’incendiario e politicizzato lavoro solista degli anni ’80 che condusse all’inno antiapartheid “Sun City” nel 1985 – inciso da un collettivo noto come Artists United Against Apartheid, creato dallo stesso Van Zandt cui partecipò anche Bruce Springsteen- alla sua musica attuale, molto distante dai contenuti politici.

Leggi tutto “Steve Van Zandt: nuovo tour con Springsteen? Nessuna anticipazione…ma divertimento assicurato”

Springsteen donerà un’opera d’arte per la Jack & Jill Children’s Foundation

October 16, 2019, New York (Credit Image: © Lev Radin/Pacific Press via ZUMA Wire)

Springsteen e sua moglie Patti – con molti altri artisti tra i quali anche Bono Vox – doneranno un’opera d’arte originale che verrà messa in vendita al pubblico e il cui ricavato sarà destinato alla Jack & Jill Children’s Foundation che finanzia e fornisce assistenza specialistica domiciliare a bambini con gravi danni cerebrali in Irlanda. Leggi tutto “Springsteen donerà un’opera d’arte per la Jack & Jill Children’s Foundation”

Happy birthday to Jake Clemons!

Jake Clemons (27 febbraio 1980)

Nipote di Clarence “Big Man” Clemons, storico sassofonista della E Street Band scomparso nel 2011, ha preso il posto dello zio nel gruppo di supporto di Bruce Springsteen a partire dal 2012 per il Wrecking Ball World Tour, prima come membro della sezione di fiati, corista e percussionista, e poi, dalla tournée del 2016, come unico sassofonista. Leggi tutto “Happy birthday to Jake Clemons!”

Dagli Stormy Mondays una reinterpretazione elettrica dell’album “Nebraska” di Bruce Springsteen

Se ci siamo mai chiesti come suonerebbe “Nebraska” nella sua versione elettrica, gli Stormy Mondays hanno provato coraggiosamente a darci una risposta, reinventando queste canzoni full band e dando vita a una versione assolutamente convincente del mitico album del 1982, registrato da Bruce Springsteen a casa con la sua chitarra e armonica, su una semplice cassetta a “quattro tracce”. Leggi tutto “Dagli Stormy Mondays una reinterpretazione elettrica dell’album “Nebraska” di Bruce Springsteen”

Jon Landau, manager e amico di Bruce Springsteen, riceverà un premio speciale alla Rock and Roll Hall of Fame

Nel 1974, un critico rock dopo aver assistito a uno spettacolo di un giovane artista in un club locale a Cambridge, Massachussets scrisse qualcosa destinata ad entrare nella storia del rock: “Ho visto il futuro del rock and roll e il suo nome è Bruce Springsteen”. Leggi tutto “Jon Landau, manager e amico di Bruce Springsteen, riceverà un premio speciale alla Rock and Roll Hall of Fame”

Springsteen a New York per presentare i vincitori al gala del Cinema

Il National Board of Review ha eletto “The Irishman” di Martin Scorsese come il miglior film dell’anno in una cerimonia di premiazione che mercoledì 8 gennaio ha visto presenti celebrità e personaggi al gala annuale il  Cipriani  nel centro di Manhattan, luogo perfetto per le importanti e sofisticate celebrazioni. Leggi tutto “Springsteen a New York per presentare i vincitori al gala del Cinema”