Springsteen in Italia sullo yacht di Spielberg

 

Steven Spielberg e Bruce Springsteen, ancora una volta, sono in Italia insieme sullo yacht Seven Seas del regista. Bruce e la moglie Patti Scialfa, a bordo di un jet privato, sono arrivati stamattina all’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova da dove via mare hanno raggiunto lo yacht, ancorato al molo Vecchio del Porto Antico di Genova.Bruce ha concesso qualche scatto ai fans presenti e al personale dell’aeroporto, prima di partire con Patti e Spielberg (come altre volte è avvenuto in passato) per una crociera di fine stagione. Stay tuned…

30 Settembre 1982 usciva NEBRASKA di Bruce Springsteen

Accadde oggi!

Pubblicazione 30 Settembre 1982

Bruce Springsteen – Voce, chitarra, armonica, basso

Springsteen registrò con un multitraccia portatile a 4 piste una serie di canzoni in versione demo, usando solo la chitarra acustica e poco altro, per poi successivamente registrare le versioni definitive in studio con la E Street Band. Springsteen tuttavia, insoddisfatto degli arrangiamenti con la band, decise alla fine di dare alle stampe il demo originale. Leggi tutto “30 Settembre 1982 usciva NEBRASKA di Bruce Springsteen”

“WESTERN STARS” di SPRINGSTEEN a DICEMBRE nei CINEMA

Il prossimo 25 ottobre uscira’ “Western Stars – Songs From The Film”, la colonna sonora contenente tutti i brani live di “Western Stars”, il film che vede il debutto di Bruce Springsteen come regista insieme al suo collaboratore di lunga data Thom Zimny.

Leggi tutto ““WESTERN STARS” di SPRINGSTEEN a DICEMBRE nei CINEMA”

Il 29 settembre si inaugura a Freehold l’esposizione “Springsteen: His Hometown”

Copertina di un album di ritagli che Adele, madre di Bruce Springsteen, ha realizzato, documentando la sua carriera e che ha prestato per l’esposizione “Springsteen: His Hometown”.

Circa sette anni fa, la Monmouth County Historical Association allestì una mostra sul Karagheusian Rug Mill di Freehold, dove un tempo lavorava il padre di Bruce che lo stesso Springsteen si recò a vedere. Ora, la stessa associazione ha organizzato una mostra proprio su Springsteen a Freehold.

“Springsteen: His Hometown”, come avevamo preannunciato, verrà inaugurata il 29 settembre e sarà possibile visitarla fino all’autunno del 2020 e forse oltre. L’esposizione comprende circa 150 articoli della collezione MCHA e dei Bruce Springsteen Archives and Center for American Music presso la Monmouth University di West Long Branch.

Leggi tutto “Il 29 settembre si inaugura a Freehold l’esposizione “Springsteen: His Hometown””

27 Settembre 2016: Born To Run. Bruce Springsteen. L’autobiografia

Accadde oggi!

Da oggi, 27 settembre 2016, Born To Run è ufficialmente nelle librerie a disposizione dei fans che, da mesi e mesi, fremono per averlo. Potremo finalmente riporre nello scaffale le biografie dei Marsh o dei Carlin, per far spazio sul comodino alla nuova bibbia degli sprigsteeniani. Leggi tutto “27 Settembre 2016: Born To Run. Bruce Springsteen. L’autobiografia”

Bruce Springsteen Turns 70 Today: Happy Birthday to the Boss!

Bruce Springsteen’s life has mirrored the lives of most of us. His music and his lyrics are part of our existence, his voice is in our souls and our hearts. Today, on September 23rd, 2019 he turns 70 and we want to thank him, wishing a very happy birthday on behalf of all the Pink Cadillac Fan Club

WATCH THE GREAT VIDEO BY NO SURRENDER PEOPLE

21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes”

Musicians United for Safe Energy, o nella forma abbreviata MUSE, fu un gruppo attivista di artisti fondato nel 1979 da Jackson Browne, Graham Nash, Bonnie Raitt, e John Hall per contestare l’utilizzo dell’energia nucleare, in particolare dopo l’incidente accaduto alla centrale nucleare di Three Mile Island nel marzo del 1979. Leggi tutto “21 e 22 settembre 1979: i leggendari show di Springsteen per “No Nukes””

19-23 settembre 1979, No Nukes: quando anche la musica disse no al nucleare

Una retrospettiva suggestiva, quella di cui parleremo oggi, a proposito dei concerti No Nukes, no al nucleare.

Altri tempi, altra politica, altri artisti e soprattutto altra partecipazione della società civile, ma un filo rosso che unisce l’oggi al ieri, il tema del nucleare. Una storia che va raccontata a beneficio dei più giovani, per dimostrare che cambiare è possibile e che si può essere padroni del proprio destino, basta volerlo. Leggi tutto “19-23 settembre 1979, No Nukes: quando anche la musica disse no al nucleare”