L’intervista a Bruce Springsteen aggiunta al film sull’Upstage

Di nuovo Bruce Springsteen è sul grande schermo. Il 28 aprile al Paramount Theatre di Asbury Park verrà proiettato il film “Asbury Park: Riot, Redemption, Rock ‘n’ Roll”, diretto da Tom Jones nell’ambito del Festival di musica e film di Asbury Park, cui farà seguito una tavola rotonda moderata da Chris Phillips di Backstreets.

Bruce durante la jam con Steve Van Zandt e le “Upstage All Stars” sul palco del Paramount Theatre.

“Quando abbiamo iniziato a girare Just Before the Dawn, pensavamo di fare un film su un luogo, l’Upstage, e sui giovani artisti che vi hanno suonato prima di avere successo”, ha detto Tom Jones. “Quello che abbiamo trovato è stato molto di più … una storia che interessa tutti noi riguardo una città che ha tratto degli insegnamenti dalle dure lezioni che ha avuto, e che ha qualcosa da insegnarci sulla speranza, sulla forza e sul nostro futuro.” Asbury Park: Riot Redemption Rock ‘n Roll è infatti la storia della tormentata città di Asbury Park e del ruolo di aggregatore sociale che la musica ha giocato riuscendo a tenere viva la sua tradizione culturale. Un tempo luogo di villeggiatura sul mare, Asbury Park nel Giorno dell’Indipendenza del 1970 fu teatro di una rivolta razziale scoppiata nel West Side che avrebbe paralizzato la città per i successivi 45 anni, facendola sprofondare in uno stato di degrado e abbandono.  Leggi tutto “L’intervista a Bruce Springsteen aggiunta al film sull’Upstage”

Accadde oggi: 7 Marzo 1985 viene pubblicato WE ARE THE WORLD

Il brano, scritto e composto da Michael Jackson e Lionel Richie, fu pubblicato il 7  Marzo 1985. Parteciparono 45 musicisti, incluso lo stesso Bob Geldof, ideatore del progetto Live Aid. Ventuno cantanti si alternarono alla voce solista; fra gli altri, Lionel Richie, Michael Jackson, Stevie Wonder, Diana Ross, Ray Charles,Tina Turner, Cindy Lauper, Billy Joel, Bob Dylan, Bruce Springsteen e Dionne Warwick.  Leggi tutto “Accadde oggi: 7 Marzo 1985 viene pubblicato WE ARE THE WORLD”

Accadde oggi: 6 Marzo 2012 esce “WRECKING BALL” di Bruce Springsteen

Wrecking Ball è il diciassettesimo album in studio di Bruce Springsteen, uscito il 6 marzo 2012. L’album è stato anticipato dal singolo We Take Care of Our Own, uscito il 19 gennaio.

Leggi tutto “Accadde oggi: 6 Marzo 2012 esce “WRECKING BALL” di Bruce Springsteen”

Le origini napoletane di Bruce Springsteen

Dopo molti mesi di ricerche presso gli archivi comunali di Vico Equense sulle origini della famiglia Zerilli – alla quale come è noto appartiene Adele, la madre di Bruce, che di tanto in tanto vi si reca ancora per un saluto ai parenti – finalmente possiamo affermare con grande orgoglio e il supporto  dei documenti, che nelle vene di Springsteen scorre sangue napoletano. Questo gran lavoro di ricerca  è stato supportato anche dallo studioso Mario Verde, cui si devono molte interessantissime pubblicazioni sulla storia locale e che abbiamo avuto il pregio e l’onore di conoscere. Così abbiamo potuto recarci alla casa di Andrea Zerilli, dove nacque il nonno di Bruce e al  Gran Caffè Zerilli, al centro della piazza, che è già luogo di culto per tutti gli appassionati.

Vico Equense Bruce's neapolitan origin

Leggi tutto “Le origini napoletane di Bruce Springsteen”

Tutte le chitarre di Bruce Springsteeen

Abbiamo preso spunto dalla pubblicazione di Springsteen del box-set The Ties That Bind: The River Collection, per riaggiornare l’elenco di alcune tra le chitarre con cui Bruce si è accompagnato in questi 45 anni di carriera.

Bruce Springsteen ha usato una Rickenbacker 330-12 1967 per PARTY LIGHTS. La foto è stata scattata nel backstage al Madison Square Garden di New York / New York il 22 settembre 1979 (No Nukes), e ritrae Bruce con una Rickenbacker 330-12 1967 (natural). Durante il The River tour, Bruce ha utilizzato spesso una Rickenbacker 330-12 (black)
Bruce Springsteen ha usato una Rickenbacker 330-12 1967 per la composizione del brano PARTY LIGHTS. La foto è stata scattata nel backstage al Madison Square Garden di New York / New York il 22 settembre 1979 (No Nukes), e ritrae Bruce con una Rickenbacker 330/12 Mapleglo 1967 (natural). Durante il The River tour, Bruce ha utilizzato spesso una Rickenbacker 330-12 (black)

Leggi tutto “Tutte le chitarre di Bruce Springsteeen”

BRUCE SPRINGSTEEN: Nuovo live ufficiale “End of the “Devils & Dust Solo and Acoustic” tour”

22 Novembre 2005  – SOVEREIGN BANK ARENA, TRENTON, NJ

Show conclusivo del “Devils & Dust Solo and Acoustic” tour e con alcune grandi sorprese, tra cui il particolare inizio con una cover strumentale di “Rumble” di Link Wray, una “Zero And Blind Terry” cantata da solo al piano, ultima volta eseguita nel 1974. Premiere per “Fire” e per “Mansion On The Hill”, cantata con Patti Scialfa (l’ultimo brano tratto da Nebraska eseguito durante il tour e che completa in tal modo l’album). Emozionanti le esecuzioni di “Empty Sky”, “Fire”, “Drive All Night”, “All That Heaven Will Allow” e “Thundercrack”. Fa la sua prima apparizione anche “Santa Claus Is Comin’ To Town” con più di 15 famigliari sul palco, con i cappellini natalizi. Leggi tutto “BRUCE SPRINGSTEEN: Nuovo live ufficiale “End of the “Devils & Dust Solo and Acoustic” tour””




Happy Birthday DAVE MARSH

Dave Marsh (New York, 1 marzo 1950) è un critico musicale statunitense.

D. Marsh

Marsh è stato cofondatore del giornale musicale Creem, ed è stato editore per 15 anni al Rolling Stone. Attualmente scrive la rubrica Rock and Rap Confidential, un editoriale musicale dai toni politici. Leggi tutto “Happy Birthday DAVE MARSH”

Accadde oggi: 1° marzo 1989: Springsteen – Phillips ufficialmente divorziati

Bruce Springsteen rivelò che dopo il fallimento del suo primo matrimonio con la modella Julianne Phillips nel 1989 iniziò un ciclo di terapia per diventare un marito e un padre migliore. Secondo le parole del Boss: “Sentivo il bisogno di avere una famiglia. La volevo per sentirmi al sicuro”. Springsteen continuò con una metafora: “Le mie ruote erano impantanate nel fango. Avevo bisogno di ripartire ed è stato come andare in palestra. Ho avuto la possibilità di parlare per un’ora dei miei problemi con una persona che mi ascoltava. E’ stato utile anche se dispendioso. Molte più persone dovrebbero potervi accedere”. Leggi tutto “Accadde oggi: 1° marzo 1989: Springsteen – Phillips ufficialmente divorziati”